Geografia della Turchia

 

Montagne ed Altopiani

Clima

Le Coste

Fiumi e Laghi

La Turchia è due volte e mezzo più estesa dell’Italia, è compresa tra le longitudini di 260 e 450 Est e le latitudini di 360 e 420 Nord di Greenwich.

 

Una parte è situata nel Europa Sud-Orientale e l’altra nell’Asia Occidentale. Le porzioni Europee e Asiatiche del paese (conosciute rispettivamente come la Tracia e Anatolia o Asia Minore) sono seperate dal Mar di Marmara e gli stretti turchi dei Dardanelli e del Bosforo che collegano il Mar Nero con il Mar Egeo e il Mediterraneo. La superfice complessiva del paese è di 780,580 km2 (97%), di cui 23,764 (3%) costituiti dalla sezione Europea (la Tracia), e 9,820 km2 dalle acque interne.

 

La maggior parte della Turchia è situata in Asia (Anatolia o Asia Minore) dove l’immensa peninsula Anatolica confina a Est con la Georgia (252 km), l'Armenia (268 km), la Repubblica Autonoma di Nakhcevan (parte di Azerbaigian) (9 km) e l’Iran (499 km); a Sud–Est con l’Irak (352 km) e la Siria (822 km).  La parte Europea del paese, confina a Ovest con la Grecia (206 km) e la Bulgaria (240 km). la Turchia ha in comune un lungo e articolato confine  marittimo nel Mar Egeo con la Grecia, quasi a ridosso delle stesse coste anatoliche. Inoltre il Mar Nero separa la Turchia dalla Romania, dall’Ucraina e dalla Russia. Infine un lungo braccio di mare del Mediterraneo separa la Turchia dall’Isola di Cipro.

 

L'Anatolia si estende per 1650km in longitudine e per 650km in latitudine, occupata da un altopiano sui 1,000 m, in qui si innesta un poderoso fascio di catene che vanno da Est a Ovest e sono; a Nord i Monti Pòntici e a Sud i Monti del Tauro. La configurazione del paese varia dalle vette di montagna e laghi sia nel Est che Oeste, l'enorme e valle fertile del fiume di Ceyhan, Seyhan, Menderes (Meandro), Firat (Eufrate), le colline di tuffo di Cappadocia,  le montagne aspre del Anatolia d’Oriente e Mar Nero, i belli Baie corte e larga di Mediterraneo, i boschetti di olive e fichi dell’Egeo, le montagne di nocciole di Mar Nero, pieno di pistacchi sulle le pianure boschive di Sud Oriente. La rete fluviale è poco ricca un quinto dell’altopiano è occupato da bacini chiusi le cui scarse acque non raggiungono il mare. Ci sono anche vasti laghi salati.

 

La penisola rettangolare della Turchia è circondata su tre lati dal Mar Mediterraneo, Egeo, Marmara e Mar Nero. La costiera turca è particolarmente articolata e si estende per 7,200 km; a Nord sul Mar Nero, a Ovest sul Mar Egeo e a Sud sul Mar Mediterraneo.

 

 

continua >>>

 


 

URLM.IT

 

 

Blogs:

Viaggio in Turchia, Viaggio in Camper,

Crociera Blu in Caicco, Viaggio in Auto,

Viaggio a Istanbul,

Ricerca Lavoro, Offerte Lavoro

 

333-3250141

 

 

 

 

© Copyright 2003 - 2017 by Turchia.Net di Kankilic Ibrahim Tutti i Diritti Riservati

Chi siamo | Contatti | Recensioni  

 

Contatore siti